Sauvignon DOC Lison Pramaggiore

Un vitigno aromatico, dove il contatto dei mostri con le bucce è essenziale per trasferire gli aromi tipici al vino. Per questo non è possibile escludere la pressatura soffice delle uve. La particolare selezione in vigneto è indispensabile per garantire l’ottimale qualità delle uve, che si ritrova nei calici.

scarica la documentazione

bottiglia scheda etichetta

provenienza

Loncon di Annone Veneto, vigneti di proprietà

uve

Sauvignon 100%

tipologia di terreno

Medio impasto, argilloso

metodo di allevamento

Guyot e Sylvoz

densità d’impianto

4.550 ceppi per ettaro

resa delle uve

circa 75 quintali per ettaro

gradazione alcolica

12%

Vinificazione

Le uve, vendemmiate manualmente e selezionate in vigna, vengono diraspate e avviate alla pressatura soffice. I mosti così ottenuti vengono lasciati a criomacerare a contatto con le bucce in vasche d’acciaio termo-condizionate. Successivamente, il vino permane sui lieviti per circa tre mesi in recipienti d’acciaio, per poi essere imbottigliato e lasciato maturare in bottiglia per altri due mesi.

Colore

Colore giallo paglierino con tenui sfumature verdoline.

Bouquet

Al naso sprigiona profumi intensi che richiamano l’ortica, il peperone fresco, il sambuco.

Sapore

Sul palato si stende morbido e pieno, seducente per la piacevole sapidità.

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo, sposa magnificamente i formaggi e i salumi saporiti, oppure piatti di pesce di “buon carattere”. Va servito fresco, ad una temperatura intorno ai 10-12°C.