Prosecco DOC Extra Dry

Il primo Prosecco di Tenuta Sant’Anna, l’inimitabile. Spumante fiore all’occhiello dell’azienda, non ha praticamente bisogno di presentazioni: vendemmia dopo vendemmia conferma se stesso e la sua intramontabile piacevolezza.

scarica la documentazione

bottiglia scheda etichetta

provenienza

Vigneti di proprietà in Veneto

uve

Glera 100%

tipologia di terreno

Medio impasto, argilloso

densità impianto

3.600 ceppi per ettaro

forma di allevamento

Cordone Libero e Doppio Capovolto

spumantizzazione

Metodo Charmat

gradazione alcolica

11%

Vinificazione

Le uve vendemmiate vengono pigiate e sottoposte a pressatura soffice. Il mosto ottenuto viene fatto fermentare in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata, per preservare gli aromi delicati del l’uva di partenza. Dopo la fermentazione alcolica, il vino viene posto in autoclave e grazie all’azione di lieviti selezionati si procede alla presa di spuma. Il ciclo di spumantizzazione di protrae per circa 40 giorni.

Colore

Colore giallo paglierino di media intensità. Sul calice forma una corona di spuma fitta e minuta, che si alimenta per lungo tempo di piccole bollicine.

Bouquet

Al naso profuma di fiori d’acacia, pesca e pera.

Sapore

All’assaggio la beva si dimostra facile e piacevole, inizialmente fresca e morbida sul palato, lascia spazio a sentori fruttati e ad una piacevole sapidità nel finale.

Abbinamenti

Molto versatile, è particolarmente apprezzabile come aperitivo, con antipasti e appetizer in genere, con formaggi e salumi leggeri. Va servito fresco, ad una temperatura intorno ai 6-8°C.