Cabernet Sauvignon

Vitigno originario del bordolese, da tempo viene coltivato con successo in Italia. La grande adattabilità di questo vino al territorio permette di rendere particolarmente riconoscibili le caratteristiche del terroir. Nel Veneto Orientale da vita a vini morbidi e di buona struttura, di grande eleganza sia che essi siano affinati in legno o freschi e snelli.

scarica la documentazione

bottiglia scheda etichetta

uve

Cabernet Sauvignon 100%

provenienza

Loncon di Annone Veneto, vigneti di proprietà

altitudine

30 – 35 m s.l.m.

tipologia di terreno

Medio impasto, argilloso

metodo di allevamento

Guyot e Sylvoz

densità d’impianto

4.500 ceppi per ettaro

resa delle uve

circa 75 quintali per ettaro

Vinificazione

Dopo la vendemmia, le uve vengono diraspate e pigiate. I mosti vengono lasciati a macerare sulle bucce per 4/5 giorni a temperature comprese tra i 28° e i 33° C. Viene effettuata una parziale conversione malolattica e poi, dopo un periodo di riposo in vasche di cemento, il vino viene imbottigliato.

Colore

Rosso rubino intenso.

Bouquet

Profumato, piacevolmente fresco e vinoso con marcati richiami alla frutta matura.

Sapore

Dimostra la tipica personalità del Cabernet Sauvignon, con tannini eleganti e una buona complessità. Non essendo affinato in legno, Il Cabernet Sauvignon della Linea Classici rimane “snello e nervoso”, piena espressione di un territorio particolarmente vocato alla produzione di vini di grande piacevolezza.

Abbinamenti

Primi piatti saporiti, carni rosse e pollame nobile. Formaggi stagionati e salumi tipici veneti. Servire intorno ai 18°-20° C.